Le spinacine!

Le spinacine!

In versione casalinga!

Adoro imitare i prodotti confezionati, ammetto che per fare queste ho aspettato tre anni buoni e non so perchè! Sono davvero veloci da fare, hanno una consistenza meno “compatta” rispetto a quelle acquistate ma sono decisamente più sane! Io al solito ho usato gli spinaci surgelati, essendo in due in casa trovo più convenienti quelli, purtroppo per me qui vendono solo le confezioni da un chilo per quanto riguarda la verdura fresca e per quanto mi piacciano e abbia bisogno di ferro, non riesco mai a consumarli.
Si preparano in poco tempo e personalmente le ho volute cuocere in forno, ma confido che si possano cuocere anche in padella anche se non vi saprei indicare un tempo di cottura. Io le ho servite con una ricca insalata e del purè di cavolfiore (ne sono dipendente!).

Ingredienti:

Per 4 spinacine da 100 gr l’una:

  • 300 gr di petto di pollo o di tacchino (per me tacchino)*;
  • 90 gr di spinaci;
  • Pan grattato q.b.;
  • 15 gr di parmigiano grattugiato;
  • Sale e pepe a gusto;
  • Un cucchiaio di olio extravergine.

* se trovate il macinato già pronto potete usare quello.

Utensili:

  • Robot da cucina;
  • Spatola;
  • Pentola o padella antiaderente;
  • Teglia da forno;
  • Ciotola capiente.

Spinacine

Preparazione:

Tagliamo il petto a tocchetti e frulliamo ad intervalli sino ad ottenere un composto che ricordi la carne trita. Facciamo scongelare gli spinaci in un pentolino a fiamma bassissima, controllando spesso la cottura, dobbiamo solo ammorbidirli. Se usiamo quelli freschi, facciamoli appassire in padella per qualche minuto. Tagliamo al coltello e raduniamo nella ciotola con la trita, il formaggio, sale e pepe.

Spinacine
Lavoriamo il tutto con la spatola, così che si amalgamino i sapori. Aggiungiamo il pan grattato, poco per volta, lavorando con la spatola o con una forchetta sino ad ottenere un composto legato che tenga la forma.

Spinacine
Formiamo delle polpette e schiacciamole sul palmo della mano, così da dare la forma della cotoletta, io le ho fatte spesse circa mezzo centimetro.

Spinacine
Impaniamo nel pangrattato e sistemiamo nella teglia, condiamo con un filo d’olio ed inforniamo in forno caldo, statico a 200° per 15-20 minuti.

Spinacine
Serviamo subito coi contorni che abbiamo scelto!

Spinacine Spinacine Spinacine

(Visited 5 times, 1 visits today)


Rispondi