Budini caldi!

Budini caldi!

Un dolcino particolare per San Valentino!

Questi budini sono molto simili a delle creme, io li ho serviti con i lamponi, volendo si possono usare fragole o mirtilli, una frutta acidulina e succosa che cuocia leggermente una volta infornati i dolci. Ho preparato due varianti, la prima è allo zenzero e l’altra è al cioccolato e peperoncino. Se voleste fare una sola versione, raddoppiate le dosi per la versione allo zenzero e aromatizzatela a piacere con semini di vaniglia o scorzette di agrumi.

Ingredienti:

Per il budino allo zenzero:

  • 50 gr di zucchero semolato;
  • 1 tuorlo d’uovo;
  • 125 ml di latte;
  • 12 gr di maizena;
  • 60 gr di lamponi (teniamole uno per decorare il dolce);
  • un cucchiaino da tè di zucchero a velo;
  • 1/2 cm di radice di zenzero fresca.

Per il budino al cioccolato:

  • 50 gr di zucchero semolato;
  • 1 tuorlo d’uovo;
  • 125 ml di latte;
  • 10 gr di maizena;
  • 2 gr di cacao amaro;
  • un cucchiaino da tè di zucchero a velo;
  • 1/2 cucchiaino da tè di peperoncino macinato (regolatevi in base a quanto lo volete piccante).

Utensili:

  • Due cocottine (le mie misurano 10 cm di diametro);
  • Frusta da cucina;
  • 3 ciotole;
  • 2 pentolini.

Preparazione:

La preparazione è identica per entrambi i composti. Varia solo l’aggiunta degli aromi.
Tagliamo i lamponi a metà e sistemiamoli in una ciotola con 10 gr di zucchero.

Teniamone 2 da parte per la decorazione.
In una ciotola mescoliamo il rosso d’uovo con lo zucchero. Lavoriamo con la frusta sino a ottenere un composto liscio e spumoso.

Aggiungiamo la maizena setacciata (nella versione al cacao aggiungiamo ora il cacao in polvere e il peperoncino, per quella allo zenzero grattugiamo la radice) e lavoriamo per qualche secondo sino a ottenere un composto ben amalgamato.

Budini
Nel frattempo scaldiamo il latte che andremo ad aggiungere poco per volta al nostro composto di uovo e maizena, lavorando velocemente con la frusta così che l’uovo non si cuocia.

Budini
Sistemiamo nel fondo delle cocottine i lamponi.

Budini
Trasferiamo il tutto di nuovo nel pentolino e facciamo addensare a fiamma medio bassa, avendo cura di mescolare continuamente.
Una volta ottenuta una crema densa, la trasferiamo nella coccottina, riempiendola sino al bordo.

Budini
Facciamo raffreddare a temperatura ambiente prima di mettere in frigo per almeno 2 ore.
Prima di servire, cospargiamo con lo zucchero a velo, passiamo nel forno nella parte più alta a 220° funzione grill per circa 10 minuti, quindi facciamo intiepidire e decoriamo con il lampone che abbiamo lasciato da parte.

Budini
Budini



Rispondi