Biscottini al limone!

Biscottini al limone!

Con un ripieno di lemon curd!

Questi biscottini li ho creati pensando alla mia mamma che adora il limone (se ricordate la crostata che avevo scritto per lei aveva una crema super limonosa) ma non avevo la panna per fare la crema che ho usato in quella ricetta, quindi ho ripiegato per un lemon curd.
Prima di tutto parliamo di cos’è un curd: tradotto letteralmente significa “cagliata”, solitamente è a base di agrumi o di frutti aciduli (ad esempio il passion fruit) ed ha una base di succo di frutta e tuorli d’uovo. Al posto dei tuorli ho usato l’amido di mais, hanno lo stesso scopo: addensare la crema.
Potete arginare l’asprezza del limone aggiungendo più latte rispetto al succo e più zucchero, dipende dall’asprezza del frutto che andrete ad utilizzare, il mio consiglio è come sempre “assaggiate” e poi regolate in base ai vostri gusti.
Potete anche tenere i biscottini separati e servirli con la crema a parte, così che ciascun commensale possa decidere se farcirli o meno.
Si conservano per una settimana (senza la crema) in un contenitore ermetico, con la crema direi un 3 giorni al massimo.

Ingredienti:

Per 40 biscottini (20 se accoppiati):

  • 150 gr di farina 00;
  • 80 gr di burro (io ho usato un burro di soia) morbido, a temperatura ambiente;
  • 30 gr di zucchero a velo;
  • 50 gr di zucchero semolato;
  • buccia grattugiata di 2 limoni;
  • un cucchiaino di succo di limone;
  • 5 gr di semi di papavero (facoltativi).

Per il lemon curd:

  • 120 ml di succo di limone;
  • 40 gr di zucchero semolato;
  • 15 gr di latte di soia;
  • 10 gr di burro di soia;
  • 20 di amido di mais.

Utensili:

  • Ciotola capiente;
  • Frusta da cucina;
  • Mattarello;
  • Carta forno;
  • Pentolino antiaderente;
  • Formine tagliabiscotti.

Biscottini limone

Preparazione:

Nella ciotola lavoriamo il burro morbido con “gli zuccheri” (semolato ed a velo), aggiungiamo la farina, la buccia di limone ed i semini di papavero. Lavoriamo quanto più possibile col cucchiaio così da non scaldare eccessivamente il composto.

Biscottini limone
Trasferiamo sul piano, aggiungendo poco per volta la farina sino ad ottenere un panetto compatto che faremo riposare in frigo per 30-40 minuti, avvolto nella pellicola.

Biscottini limone
Nel frattempo prepariamo la crema, il curd. Nel pentolino raduniamo il succo di limone, lo zucchero, il latte e l’amido. Stemperiamo con la frusta così che non ci siano grumi prima di spostare sul fornello a fiamma media. Rimestiamo continuamente sino a che il composto non si addensa, quindi spegniamo la fiamma e trasferiamo in una ciotolina, copriamo con la pellicola così che non si formi la crosticina in superficie e lasciamo raffreddare.
Riprendiamo l’impasto e stendiamolo ad uno spessore di circa 4mm, tagliamo i nostri biscottini facendo attenzione a formare le coppie (uno chiuso ed uno aperto).
Sistemiamo via via sulla teglia foderata con carta forno.

Biscottini limone
Cuociamo in forno caldo, statico a 165-170° per 10 minuti, non devono colorarsi tanto altrimenti diventano troppo “frollossi” ed è difficile mangiarli accoppiati.
Facciamo raffreddare completamente nella teglia, sono delicatissimi.
Accoppiamo e serviamo!

Biscottini limone Biscottini limone Biscottini limone

(Visited 24 times, 1 visits today)


Rispondi