Muffin ciocco-banana!

Muffin ciocco-banana!

Doppio cioccolato e cacao!

Le mie banane hanno un andazzo strano a casa, ci sono dei periodi in cui ne compro anche 7 al mese e ce le facciamo fuori in 10 giorni altri in cui ne compro due e mi si suicidano nella fruttiera. Sto giro mi sono accorta in ritardassimo della loro maturazione quindi ho voluto dar loro una nuova connotazione, ispirandomi ai muffin che la mia amica Stefania ha preparato ispirandosi ai miei muffin ai mirtilli! Io ho aggiunto ai suoi del cacao, diminuito leggermente lo zucchero e giocato col cioccolato, ne ho usato uno extra fondente e uno meno amaro. Ho ottenuto dei muffin ciccioni e morbidi, umidi grazie alla banana ed ingolositi dal suo sapore! Li ho lasciati vegan e li ho resi extracioccolatosi con la bevanda di soia al cacao che riempie uno scaffale della mia dispensa, ne andiamo matti (si, ho convertito Zeno al cioccolato ed alle robe vegan, anche se non lo ammetterà mai).
Preparateli la sera per la colazione, ne guadagnano di sapore!

Ingredienti:

Per 12 muffin:

  • 2 banane mature (24o gr circa, con la buccia);
  • 30 gr di cacao amaro;
  • 100 gr di zucchero;
  • 75 gr di latte (per me soia al cacao);
  • 25 gr di olio di semi;
  • 80 gr di acqua bollente;
  • 200 gr di farina 00;
  • 4 gr di lievito per dolci;
  • 2 gr di bicarbonato ad uso alimentare;
  • 200 gr di cioccolato (per me una barretta di cioccolato con 80% di cacao e una 65%).

Utensili:

  • Ciotola capiente;
  • Bicchiere;
  • Setaccio;
  • Spallinatore da gelato o cucchiaio;
  • Riso*;
  • Pirottini;
  • Teglia per muffin.

*il riso è utilissimo quando prepariamo i muffin perché fa si che il pirottino rimanga asciutto sotto, lo frapponiamo tra la teglia ed il pirottino.

Muffin ciocco-banana

Preparazione:

Sbucciamo le banane e schiacciamole nella ciotola con una forchetta, dobbiamo ridurle a purea. A parte mescoliamo in un bicchiere l’acqua ed il cacao (io ho fatto scorrere l’acqua del rubinetto sino a che non è uscita bollente, potete anche scaldarla in un pentolino se preferite, io uso quella perché qui da me è filtrata) ed aggiungiamo alla purea, insieme al latte.
Uniamo le polveri (farina e lieviti) e setacciamo nel composto, incorporando con una frusta per eliminare eventuali grumi.

Muffin ciocco-banana
Aggiungiamo lo zucchero ed il cioccolato tritato al coltello, lasciamone da parte un po’ che useremo per decorare i muffin.

Muffin ciocco-banana
Incorporiamo col cucchiaio così da distribuirle nel composto. Copriamo il fondo della teglia con il riso, quanto basta per uno strato uniforme, quindi sistemiamo i pirottini e riempiamoli con lo spallinatore da gelato o con un cucchiaio, sino a 3-4 mm dal bordo.

Muffin ciocco-banana
Decoriamo con il cioccolato rimasto e cuociamo in forno caldo, statico a 190° per 20 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare completamente prima di sfilare dalla teglia! Si conservano in un contenitore ermetico per 2 giorni.

Muffin ciocco-banana Muffin ciocco-banana Muffin ciocco-banana

(Visited 6 times, 1 visits today)


Rispondi